stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Scalenghe
Stai navigando in : Le News
Cambio della guardia tra i tavoli del Consiglio Comunale

Da ieri sera Stefano Bordino siede in Consiglio Comunale, ma è come se fosse seduto lì dal primo giorno. Gli lascia il posto Paolo Druetta, ma siamo sicuri che resterà seduto al nostro fianco sino a fine mandato. 
Paolo ha scelto di riprendere la sua attività in Pro Loco, alla guida di un gruppo nutrito di scalenghesi che compongono il nuovo direttivo e che abbiamo voluto applaudire nel momento dell'elezione. Si avvicendano, in Consiglio, due uomini del fare, generosi e capaci. Auguriamo a Paolo e alla nuova Pro Loco di poter operare al meglio passata l'emergenza sanitaria, saremo come sempre attenti alle iniziative proposte e collaboreremo per la loro realizzazione. Grazie a chi li ha preceduti per quanto fatto sino ad ora. 

Scalenghe cresce e si rinnova, tante le idee e i progetti. Assieme costruiremo il futuro!

Il commento del Sindaco Alfio Borletto nella seduta del Consiglio comunale del 26 gennaio 2021: 

"Commentare questa scelta del Consigliere Druetta per me non è semplice, al riguardo ho infatti sentimenti contrastanti, mi spiace perdere per il prossimo futuro un valido Consigliere Comunale che ha tanto lavorato per la comunità, mi spiace perdere uno dei fondatori del gruppo, e mi spiace dover rinunciare anche ad un uomo che sapeva fare squadra, dall’altra sono felice di sapere che la scelta delle dimissioni è legata ad un impegno diverso ma sempre per la comunità, e ancor più sono felice che sia per ricoprire la carica di Presidente della Pro Loco, un’associazione che, se funzionante, è fondamentale per lo sviluppo delle attività culturali e ricreative del paese; il consigliere Druetta, con spirito di servizio, ha garantito altresì la sua disponibilità per qualche mese per poter valutare insieme i lavori da lui seguiti e per dare continuità ed affidare ad altri le sue mansioni, concludo con un grazie  di cuore per quanto  da lui fatto in questi tre anni e più.
Con le dimissioni, si apre altresì un nuovo capitolo, quello della sostituzione, il candidato a prendere il posto di Paolo Druetta è Stefano Bordino, sono molto felice vada a ricoprire la carica di Consigliere Comunale, di fatto lo è da quando è cominciata la nostra avventura, concretamente nulla cambierà in quanto Stefano ha da sempre, pur non eletto, dedicato molto tempo e molte energie per la nostra comunità con un senso del dovere e con una dedizione non comune, quindi benvenuto Consigliere Bordino e grazie anticipatamente perché so che l’impegno che metterai nello svolgere il tuo nuovo ruolo sarà, come nel tuo stile, proficuo e fondamentale.
Passando al pratico, la delega all’Agricoltura che era in capo al Consigliere Druetta, rientrando nella sfera dell’Assessorato alle attività produttive di competenza dell’Assessore Ferrero, viene a lui conferita.
Per le deleghe di competenza del Consigliere Bordino, con calma, faremo come gruppo le opportune valutazioni ed in tempi brevi conferiró a lui le quelle ritenute più adatte, anche considerando le sue  competenze in alcuni specifici ambiti."

   Il Comune Informa
Comune di Scalenghe - Via Umberto I, 1 - 10060 Scalenghe (TO)
  Tel: 011.9861721   Fax: 011.9861882
  Codice Fiscale: 85003410017   Partita IVA: 02920980014
  P.E.C.: scalenghe@cert.ruparpiemonte.it   Email: scalenghe@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.