Gli elettori residen" />
stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Scalenghe
Stai navigando in : Le News
ART. 75 DELLA COSTITUZIONE. INDIZIONE REFERENDUM POPOLARI. OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO PER ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA

Gli elettori residenti all'estero votano per corrispondenza nella
Circoscrizione Estero, ma è fatta salva la loro facoltà di venire a votare in
Italia previa apposita e tempestiva opzione valida per un'unica consultazione.
In occasione dei prossimi referendum abrogativi, i residenti
stabilmente all'estero, che intendono votare in Italia, dovranno far pervenire
al consolato competente per residenza entro il
25 marzo 2017 un’apposita dichiarazione su carta libera.
La dichiarazione potrà essere consegnata
a mano, inviata per posta o telematicamente e puó essere revocata con le stesse
modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.
Qualora l'opzione venga inviata per
posta, l'elettore ha l'onere di accertarne la ricezione
 da parte dell'Ufficio Consolare, entro il
termine prescritto.
Eventuali opzioni esercitate in
occasione di precedenti consultazioni politiche o referendarie non hanno più
effetto.

Si allega modulo di opzione che potrà essere reperito
anche presso i Consolati, i patronati, le associazioni, i "Comites"
oppure sul sito del Ministero (www.esteri.it).

Modulo di opzione
   Il Comune Informa
Comune di Scalenghe - Via Umberto I, 1 - 10060 Scalenghe (TO)
  Tel: 011.9861721   Fax: 011.9861882
  Codice Fiscale: 85003410017   Partita IVA: 02920980014
  P.E.C.: scalenghe@cert.ruparpiemonte.it   Email: scalenghe@reteunitaria.piemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.